Ernesto Giacobbi e il capolavoro ritrovato

,

Giovedì 17 giugno, dalle ore 17.30, presso il Salone d’Onore dell’Associazione Amici dell’Arte – Via San Siro 13, Piacenza – avrà luogo la presentazione del capolavoro ritrovato di Ernesto Giacobbi dal titolo “La forza del lavoro”: dipinto di cui si erano perse le tracce dalla memoria collettiva e recentemente ritrovato.

Introdurrà l’evento il Vice Presidente della Galleria Ricci Oddi, Eugenio Gazzola, con interventi degli storici dell’arte Elena Pontiggia e Rodolfo Bona oltre al Presidente di Amici dell’Arte, Franca Franchi.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (max 50), in base all’ordine di arrivo.

Dopo la presentazione di giovedì, la grande tela rimarrà esposta presso l’Associazione piacentina fino al 30 giugno 2021, nei giorni di venerdì, sabato e domenica , dalle ore 16.00 alle ore 19.00 (ad ingresso gratuito).

______________________________________________________

Nel 1940 Ernesto Giacobbi partecipa al Premio Cremona per la pittura con un dipinto di grandi dimensioni, dedicato alla bonifica dei terreni agricoli. Il quadro è apprezzato dalla giuria e dal ras cremonese Roberto Farinacci, il quale avanza all’artista una proposta d’acquisto che Giacobbi rifiuta, giudicandola non adeguata al lavoro. L’opera torna così a Piacenza, ma con il tempo se ne perdono le tracce..

 

Riapertura da martedì 27 aprile!

, ,

La Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi riapre ai visitatori da martedì 27 aprile 2021*.

*Sabato e Domenica SOLO SU PRENOTAZIONE all’indirizzo mail: info@riccioddi.it

La prenotazione deve avvenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno precedente, altrimenti l’accesso al museo non sarà consentito.

Tutti i dettagli riguardo orari, tariffe e modalità di visita su: https://riccioddi.it/tariffe-e-orari/

#LeDelizieDellArte

,

Da stasera – tutti i sabato dalle ore 20.05 su Telelibertà, canale TV 98 – verrà trasmesso il nuovo format #LeDelizieDellArte , promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Piacenza: le più interessanti opere d’arte dei Musei piacentini ispireranno chef, sommelier ed esperti dell’arte culinaria della nostra città che presenteranno le loro creazioni dopo l’intervento di bravissimi storici ed esperti d’arte.
Un modo nuovo per scoprire e far conoscere il patrimonio piacentino, rivolgendosi ad un pubblico più ampio.
Anche la Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi parteciperà all’iniziativa: come copertina per il format è infatti stato scelto il capolavoro di Amedeo Bocchi La colazione del mattino, opera tra le più importanti della Galleria piacentina.

#PiacenzaCultura #PiacenzaTurismo #visitpiacenza #piacenza #teleliberta #galleriariccioddi #riccioddi #amedeobocchi #lacolazionedelmattino

Ritorno in Galleria del “Ritratto di signora” di Gustav Klimt

, ,

La Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi è lieta di invitarvi alla presentazione streaming del Ritorno in Galleria del Ritratto di signora di Gustav Klimt.

La diretta sarà visibile sabato 28 novembre a partire dalle ore 11.00 sul canale YouTube della Galleria: GAMRicciOddi – YouTube

.

 

#staytuned #comingsoon #closedbutatwork #28novembre #direttastreaming #streaming #youtube #klimt #gustavklimt #klimtpiacenza #ritrattodisignora #ritornoingalleria #modernart #piacenza #galleriariccioddi #riccioddi

dettagli dal ritratto di signora

CHIUSI ma al lavoro per il ritorno in sicurezza del “Ritratto di Signora”

,

La Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi comunica che, come da tempo programmato, il Ritratto di Signora di Gustav Klimt tornerà in Galleria, sabato 28 novembre 2020. Il museo come da disposizioni nazionali è chiuso e per questo non sarà consentito l’ingresso al pubblico.

Il PROGETTO KLIMT, come più volte ribadito, prenderà avvio proprio nella giornata di sabato 28 nella condivisione con la città e con alcune istituzionali nazionali e internazionali e comprenderà una serie di appuntamenti “a distanza” il cui calendario verrà comunicato a breve.

La Galleria sta immaginando per il 28 novembre 2020 un evento streaming per condividere, seppur a distanza, l’importante momento per la nostra città che vedrà il ritorno dell’opera di Klimt all’interno della Collezione voluta da Giuseppe Ricci Oddi rimandando il momento in cui tutti potranno vedere dal vivo il quadro; evento che verrà riprogrammato appena possibile nel rispetto delle disposizioni nazionali. Seguiranno indicazioni più specifiche per il collegamento streaming.

 

#28novembre #comingsoon #closedbutatwork #progettoklimt #klimt #gustavklimt #ritrattodisignora #piacenza #galleriariccioddi #riccioddi

Domenica 1 Novembre: Galleria aperta

,

Si informa che domenica 1 novembre 2020 la Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi rimarrà APERTA nel consueto orario continuato: dalle ore 10.00 alle ore 19.00.

Per info sul costo dei biglietti d’ingresso e riduzioni: https://riccioddi.it/tariffe-e-orari/

-1 mese al ritorno del Klimt

,

Manca ormai solo un mese esatto all’atteso ritorno del Ritratto di signora di Gustav Klimt in Galleria!

15/10/2020 – h. 11.30. Conferenza Stampa: Ritratto di Signora di Gustav Klimt

, , ,
Consapevoli della attuale difficoltà di raggiungere Piacenza a causa delle restrizioni legate alla situazione sanitaria e certi dell’interesse attorno al ritorno in galleria del Ritratto di Signora di Gustav Klimt, l’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube della Galleria: GAMRicciOddi – YouTube
.
.
 
Aware of the current difficulty of reaching Piacenza due to the restrictions related to the health situation and confident of the interest in the return to the Gallery Ricci Oddi of the Portrait of a Lady by Gustav Klimt, the event will be live streamed on the YouTube channel of the Gallery: GAMRicciOddi – YouTube

La Ricci Oddi suona jazz

Nell’intimità sorprendente di quella porzione di giardino della Galleria Ricci Oddi dirimpetto all’Irish Pub, su via San Siro, ha suonato il duo composto dalla voce di Camilla Battaglia e dal pianoforte di Francesco Orio. Entrambi finalisti al Concorso Nazionale per Giovani Talenti del Jazz italiano “Chicco Bettinardi”, i due hanno incrociato le loro strade per una collaborazione che, grazie al loro estro e bravura, ha portato a risultati più che interessanti, regalando ai presenti una valida serata musicale.

L’evento, parte itinerante della rassegna “Piacenza Jazz Fest”, a ingresso libero e completamente all’aperto, si è tenuto nel pieno rispetto delle norme sulla sicurezza sanitaria.

Francesco Orio, pianista di forte personalità tra i più innovativi della scena jazz italiana, è considerato l’erede artistico del maestro Gaslini, si è distinto per il suo eclettismo artistico, la sua tecnica e l’originalità delle composizioni.

Camilla Battaglia ha avuto una formazione classica, come pianista e cantante, ma il dna jazzistico familiare non ha tardato a manifestarsi. La si è trovata come voce solista con l’Orchestra Jazz della Sardegna, la Siena Jazz Orchestra, l’Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti diretta da Paolo Damiani, la Civica Jazz Band diretta da Enrico Intra. Il primo disco da leader è arrivato nel 2016 (Tomorrow-2more Rows of Tomorrows), il secondo nel 2018: EMIT: RotatoR TeneT.

Inaugurazione del Salone d’Onore con il Rotary Piacenza

In occasione dell’inaugurazione del Salone d’Onore della GAM Ricci Oddi, a seguito dell’intervento di ripristino architettonico, reso possibile grazie alla generosità del Rotary Club Piacenza, si è tenuta una suggestiva cena – la prima conviviale dell’associazione – sotto i portici del chiostro principale della Galleria.

L’inaugurazione, alla presenza del Presidente della Galleria Ricci Oddi, Massimo Ferrari e con l’indirizzo di saluto del Presidente Giorgio Visconti, ha confermato il rapporto speciale che unisce la Galleria al Rotary Piacenza.