Piacenza Jazz Fest, doppio appuntamento in Ricci Oddi

,

Sta arrivando l’edizione numero quindici del Piacenza Jazz Fest: grandi nomi, concerti ed eventi in un cartellone più ricco che mai, consultabile sul sito ufficiale del Piacenza Jazz Club. Come nelle passate edizioni, la Galleria Ricci Oddi torna ad ospitare alcuni appuntamenti della prestigiosa rassegna.

Visto il successo riscosso nella scorsa edizione e la sintonia di intenti che lega il Jazz Club alla Galleria, l’appuntamento di quest’anno presso il Museo sarà “Improvvisazione tra le Opere” (sabato 24 febbraio ore 17.30): protagonista, la musica del trio Biondini-Tosques-Balducci – composto da Luciano Biondini alla fisarmonica, dalla chitarra classica di Antonio Tosques e dal basso acustico di Pierluigi Balducci – in un vero e proprio “dialogo” con alcune delle opere in esposizione, avvicinando così linguaggi e ambiti sensoriali differenti, che consentiranno di sviluppare un diverso approccio alla conoscenza da un lato delle opere pittoriche, dall’altro della musica che le commenta, svelandole in una rinnovata esperienza.

Sempre alla Galleria Ricci Oddi sabato 10 marzo alle 16.30 si terrà la presentazione del libro “Giorgio Gaslini. Non solo jazz”, uscito per la casa editrice Eco, alla presenza dell’autore Adriano Bassi e della moglie del grande pianista. Il libro ripercorre gli anni della carriera di Gaslini: un occhio perennemente rivolto al futuro e mai vincolato al passato, ripreso con grande tenacia, ma sempre arricchito di novità. Adriano Bassi rende omaggio ad un protagonista della musica italiana ed internazionale attraverso le testimonianze di numerosi musicisti della scena contemporanea e offre un prezioso momento di riflessione su un Maestro lungimirante, determinato e con un occhio particolarmente rivolto ai giovani.
Gli eventi sono ad ingresso gratuito.