Prossimo il restauro di “Le Ninfe” di Ettore Tito

,

Nella ricorrenza del decennale della scomparsa di Stefano Fugazza, il Rotary Club Piacenza si impegna a finanziare il restauro del bellissimo dipinto: “Le Ninfe” di Ettore Tito, del 1911.

In foto – da sinistra – il Presidente del Rotary Club Piacenza, Giancarlo Gerosa e il Presidente della Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi, Massimo Ferrari.

Musiche nel chiostro

,

Torna per il sesto anno “Musiche nel chiostro”: concerti di musica classica in Galleria Ricci Oddi a cura del Conservatorio G. Nicolini di Piacenza.

Quattro gli appuntamenti musicali del giugno 2019, tutti ad ingresso libero e gratuito:

  • Sabato 8 giugno, ore 18 (con brindisi offerto da Gola Gola Festival);
  • Mercoledì 12 giugno, ore 21;
  • Venerdì 14 giugno, ore 21;
  • Sabato 22 giugno, ore 21.

Una vera e propria rassegna nella rassegna, “Musiche nel chiostro” fa parte delle “Proposte d’ascolto 2019” del Conservatorio Nicolini: una serie di concerti che coinvolge tutte le classi di strumento proponendo, in varie location tra città e provincia di Piacenza (e non solo), composizioni dal Settecento ai giorni nostri.

PAESAGGIO E FIGURE. FONTANESI E I TEMPI DEL NATURALISMO

, ,

“…forse il vero senso del nostro lavoro, o della nostra vita, è di essere umani dentro la natura…”

passaggio – questo – tratto da una lettera scritta nel 1962 dal critico d’arte Roberto Tassi al collega Francesco Arcangeli, che racchiude il senso che il curatore Ivo Iori ha voluto dare alla mostra:

“PAESAGGIO E FIGURE. FONTANESI E I TEMPI DEL NATURALISMO” che sarà visitabile in Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi dal 13 aprile al 30 giugno 2019.

Saranno esposte più di 100 opere che andranno ad indagare l’influenza che ha avuto il pittore Antonio Fontanesi – tra i più cari a Giuseppe Ricci Oddi – in relazione ad un tema pittorico classico: quello del paesaggio.

L’inaugurazione della mostra avrà luogo sabato 13 aprile 2019, alle ore 17.30.

L’esposizione rimarrà aperta e visitabile – al costo del biglietto di ingresso della Galleria – fino al 30 giugno 2019.

 

#Domenicalmuseo, ingresso libero la prima domenica del mese

, ,

Ogni prima domenica del mese la Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi è aperta al pubblico ad ingresso gratuito.

Questa iniziativa della Galleria si allinea al progetto ministeriale #Domenicalmuseo, che prevede la gratuità d’accesso ai musei e alle aree archeologiche durante la prima domenica di ogni mese.